Norme tecniche

REGOLAMENTO DELLE NORME TECNICHE DI PARTECIPAZIONE

Spett.li Signori Espositori, nel ringraziarvi per la vostra partecipazione a “EXPO BIO 100% NATURAL” – Fiera del Benessere – Alimentazione Naturale e del Turismo Sostenibile, vi comunichiamo il regolamento delle norme tecniche di partecipazione:

1. ORARI DI SVOLGIMENTO – venerdì 12 Aprile: dalle 15.00 alle 20.00 – sabato 13 Aprile: dalle 10.00 alle 20.00 – domenica 14 Aprile: dalle 10.00 alle 19.00. L’ingresso alla mostra per gli espositori sarà possibile un’ora prima dell’apertura al pubblico.

2. ALLESTIMENTO E SMONTAGGIO – Sarà possibile prendere possesso dello spazio prenotato venerdì 12 Aprile dalle 08.00 per l’allestimento dello spazio espositivo, l’esposizione dei prodotti dovrà essere obbligatoriamente concluso entro le ore 14.00 della stessa giornata di venerdì 12 Aprile 2019. Lo smontaggio dello stand dovrà avvenire esclusivamente a chiusura della manifestazione domenica 14 Aprile: dalle 19.00 alle 21.00 – (orario continuato). Gli spazi espositivi dovranno essere restituiti nelle condizioni in cui sono stati presi in consegna. Le spese di ripristino di eventuali danni saranno a carico degli espositori. Per la natura e finalità che la Mostra si propone, è necessario che la realizzazione dello stand sia studiata con il massimo impegno estetico. Non sarà consentita la presentazione di stand realizzati con elementi sgualciti o sporchi. È d’obbligo mantenere la massima pulizia e in perfetto ordine lo spazio espositivo gestito. Non è possibile apporre chiodi, collanti abrasivi, biadesivi, viti, tasselli sulle pareti. Per appendere materiale alle pareti è necessario l’uso di catenelle utilizzando le barre presenti nel proprio stand Non è possibile l’aggiunta luci con faretti, ma solo luci LED luce bianca procurate dagli stessi espositori; non è possibile utilizzare apparecchi elettrici (forni, piccoli elettrodomestici, ecc.) di potenza superiore a 1 KW previo pagamento supplemento corrente elettrica (è necessario in ogni caso informare la Segreteria per non incorrere in problemi di sovraccarico di energia). Al termine di ogni giornata vi invitiamo a posizionare il cestino dei rifiuti fuori dal vostro stand per agevolare il servizio di pulizia. Durante l’allestimento/smontaggio dello stand e lo svolgimento della manifestazione, ogni espositore deve provvedere allo smaltimento del materiale di imballaggio ingombrante quali scatole, scatoloni, cellofan, etc. l’Espositore non potrà in alcun modo abbandonare lo stand nel corso della manifestazione o chiuderlo anticipatamente. Gli Espositori che violano questa norma dovranno pagare una Penale di € 100,00 (faranno fede foto e testimonianze). Prima della fine della manifestazione non è permesso smontare interamente o parzialmente lo stand. Non è permesso asportare materiali esposti prima della chiusura della manifestazione. I partecipanti che violano questa norma dovranno pagare una Penale di € 100,00 (faranno fede foto e testimonianze). Ogni Espositore si impegna a partecipare alla manifestazione promuovendo/vendendo unicamente i prodotti elencati nel contratto di partecipazione sottoscritto. Durante l’allestimento, presso il ricevimento all’interno del Palazzo del Turismo, potranno essere ritirati i Pass per Espositori. Ricordiamo che i parcheggi per espositori e visitatori sono a pagamento presso il PALAS e Lungomare di Riccione.

3. CUSTODIA STAND – Ricordiamo che negli orari di apertura al pubblico della manifestazione e nell’ora precedente, la custodia degli stand compete ai singoli espositori. Durante l’allestimento/smontaggio dello stand e lo svolgimento della manifestazione, l’Organizzazione non si ritiene responsabile di eventuali sottrazioni di merce. Raccomandiamo, quindi, la costante copertura dello stand da parte del personale.

4. ASSICURAZIONE – L’organizzazione è assicurata contro l’incendio e rischi di responsabilità civile per danni dipendenti dalla propria struttura. L’Espositore è l’unico responsabile civilmente e penalmente di qualsivoglia danno a persone o cose causato da attrezzature e strutture o quant’altro presente nell’area espositiva nonché da fatto proprio o dei propri collaboratori o incaricati. È fatto d’obbligo ad ogni espositore di stipulare idonea polizza assicurativa che assicuri per tutta la durata della manifestazione, ivi compresi i periodi di allestimento e smontaggio, all’interno dell’area espositiva e nelle adiacenze esterne di questa. L’Organizzazione pertanto richiederà, in fase di stipula di Contratto di partecipazione, copia di tale Polizza.

5. VENDITA PRODOTTI – Ai sensi dell’art. 2 della Legge Reg. n. 30 del 10.12.2002, durante la manifestazione è consentita la vendita dei prodotti esposti con consegna immediata al pubblico. In questo caso, è fatto obbligo agli Espositori di adeguarsi alla normativa vigente in tema di certificazione fiscale delle operazioni (consegna di scontrino fiscale ovvero ricevuta fiscale o fattura), seguendo le prescrizioni relative alla modalità di certificazione prescelta. Ogni Espositore deve obbligatoriamente esporre, in modo chiaramente visibile, il prezzo di ogni prodotto posto in vendita.

L’Espositore che intende vendere bevande o generi di consumo alimentari, dovrà munirsi di una SCIA valida per la durata della manifestazione da presentare per via telematica sul sito www.impresainungiorno.gov.it e dovrà essere munito delle necessarie autorizzazioni rilasciate dalle autorità competenti in tema di vendita al dettaglio richieste dalla legge, nel rispetto delle normative sanitarie e fiscali. Ogni responsabilità di carattere fiscale, amministrativo, civile, penale o di altra natura derivante dalla vendita, scambio, ecc. delle merci esposte fa capo direttamente ed esclusivamente ai singoli Espositori e non coinvolge in alcun modo l’Organizzazione.

6. DIRITTI SIAE – L’Organizzazione è esonerato da qualsivoglia responsabilità nel caso l’Espositore violi i diritti in materia di proprietà intellettuale (diritto d’autore, diritto di marchi e/o brevetto). In caso di distribuzione di supporti fono-videografici o multimediali contenenti opere o parti di opere dell’ingegno protette ai sensi della Legge 22.4.1941 n. 633, l’Espositore deve preventivamente assolvere al pagamento dei diritti d’autore, nonché gli oneri connessi alla vidimazione dei supporti, ai sensi dell’art. 181/bis della stessa legge. L’utilizzo abusivo delle opere dell’ingegno, nonché l’assenza del bollino SIAE sui menzionati supporti sono penalmente sanzionabili, a norma degli artt. 171 e seguenti Legge 633/41.

7.PAGAMENTO e SCADENZE – Acconto del 30% alla sottoscrizione del contratto di partecipazione a EXPO BIO 100% NATURAL. Il saldo della quota di partecipazione a dovrà essere effettuato 30 gg. prima della manifestazione, entro la data del 13 Marzo 2019, con bonifico bancario a: Giacinto S.r.l – Via Tiepolo, 3 – 63039 San Benedetto del Tronto (AP) – Banca CARIFERMO – IBAN: IT60J0615024401CC0410086470. Con la causale: acconto o saldo quota di partecipazione EXPO

Riccione 12/13/14 Aprile 2019

La Direzione nel ringraziarvi per la vostra gradita partecipazione, porge i più cordiali saluti.

Il Direttore commerciale e Organizzativo

Accettando i cookie confermi di aver preso a visione dell'informativa dei dati personali in base alla normativa europea 2016/679 LEGGI L'INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi