Regolamento

REGOLAMENTO GENERALE DI PARTECIPAZIONE

  • DENOMINAZIONE-ORGANIZZATORI

La Manifestazione, denominata “EXPO BIO 100% NATURAL” è promossa dalla soc. Giacinto S.r.l. p.i. 02186780447. La sede della Manifestazione è il PALAZZO del TURISMO – P.le Ceccarini, 11 – 47838 – Riccione (RN) in data 12/13/14 Aprile 2019. La sede della Segreteria Organizzativa è in Via Tiepolo, 3 – 63039 San Benedetto del Tronto (AP) Telefono 351 8070540 Mail: info@expobionatural.it

  • ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE

Con la firma del contratto di partecipazione, l’espositore si impegna a partecipare alla Manifestazione nello spazio che gli verrà assegnato, ad accettare il Regolamento di Partecipazione e a presentare e promuovere unicamente la categoria merceologica per la quale sottoscrive il contratto di partecipazione. L’esposizione di prodotti non indicati nel contratto di partecipazione è vietata, eventuali prodotti non indicati verranno rimossi.

  • REQUISITI PER L’AMMISSIONE DEL PRODOTTO BIOLOGICI

La manifestazione si qualifica come mostra/mercato e quindi, in caso di vendita, saranno necessarie le autorizzazioni a termine di legge, l’organizzazione effettuerà controlli per la verifica delle suddette autorizzazioni e del rispetto delle norme scritte nel presente Regolamento. La Fiera ha ad oggetto le seguenti aree merceologiche: Alimentazione – Benessere – Cosmetica – Turismo Sostenibile – Integratori Alimentari – Medicina Alternativa – Discipline Olistiche e tutte le aziende, associazioni, consorzi e artigiani che producono, commercializzano prodotti e servizi coerenti col messaggio della manifestazione.

  • ISCRIZIONI- PAGAMENTO E SCADENZE

Per la partecipazione alla Fiera in qualità di espositore è d’obbligo la presentazione del Contratto di Partecipazione. Tale Contratto dovrà essere accompagnato dalla somma corrispondente al 30% dell’importo dovuto. La cessione, anche a titolo gratuito, totale o parziale dello spazio espositivo è tassativamente vietata.
L’ospitalità di altre imprese nel proprio stand è permessa solo previa comunicazione ed accettazione da parte dell’organizzazione e prevede il pagamento di una quota aggiuntiva. Il pagamento del Saldo dovrà essere effettuato 30 gg. prima della manifestazione entro la data del 13 Marzo 2019, comprese le eventuali prestazioni accessorie. A pagamento avvenuto l’Organizzazione emetterà regolare fattura quietanzata del saldo. Tutti i pagamenti dovranno essere inviati e intestati a: Giacinto S.r.l – Via Tiepolo, 3 – 63039 -San Benedetto del Tronto (AP). Banca Carifermo IBAN: IT60J0615024401CC0410086470. -CONFERMA DI AMMISSIONE e ASSEGNAZIONE SPAZIO – Tutti i Contratti di Partecipazione dovranno pervenire alla Giacinto S.r.l. Il Contratto è immediatamente impegnativo per la Ditta Richiedente, e il relativo versamento assume il valore di caparra ai sensi dell’art. 1385 del Codice Civile. In ragione di quanto sopra, in caso di non conferma di assegnazione dello spazio da parte dell’Organizzazione, la somma versata verrà restituita tal quale al richiedente; in caso di rinuncia alla richiesta di spazio da parte della ditta espositrice entro e non oltre 30gg dalla data di inizio della manifestazione, la somma già versata sarà interamente incamerata dall’Organizzazione; se la rinuncia avviene nei 10gg antecedenti la manifestazione, l’espositore sarà tenuto al pagamento del saldo totale definito da contratto. Gli spazi espositivi sono assegnati secondo i criteri merceologici e l’ambientazione generale della manifestazione. L’Organizzatore ha il diritto di modificare liberamente e per le proprie insindacabili esigenze l’ubicazione e la conformazione dello spazio espositivo assegnato. Tale modifica non darà diritto all’espositore di sollevare alcuna eccezione né di richiedere la risoluzione del contratto e/o il risarcimento di alcun danno. Gli spazi espositivi sono distribuiti ad insindacabile giudizio degli Organizzatori tenuto conto della data di presentazione del contratto, della regolarità del contratto, dal pagamento dell’acconto e dello spazio disponibile.
Gli Organizzatori cercheranno, per quanto possibile e nei limiti delle disponibilità, di venire incontro alle preferenze espresse dai richiedenti non tralasciando, per questo, l’interesse generale della Manifestazione e riservandosi di cambiare o modificare lo spazio espositivo già assegnato, non prima di aver informato l’espositore interessato dell’operazione. Non viene concessa esclusiva a nessun tipo di prodotto o azienda. E’ previsto il diritto al rimborso del canone solo in caso di mancata esecuzione della manifestazione per doloso comportamento dell’Organizzazione, ma non potrà essere avanzata alcuna richiesta di danni, per alcun titolo, ragione o motivo, da parte dell’Espositore, dei suoi danti o aventi cause e di terzi. Nessuna responsabilità e nessun rimborso e/o indennizzo, ad alcun titolo, sono previsti in caso di mancata esecuzione della manifestazione per fatti colposi, anche se imputabili all’Organizzazione o per qualsiasi motivo, dipendente da terzi o da forza maggiore. Nel caso in cui la Fiera, dopo l’avvenuta apertura, dovesse venire sospesa o interrotta a causa di eventi imprevisti di qualsiasi specie o natura, non compete alla Ditta Espositrice o suoi danti o aventi causa, alcun diritto alla pretesa di risarcimento danni o rimborsi per spese sostenute per la locazione degli stand, o per l’allestimento degli stand o per i trasporti dei materiali e delle persone, o per qualsiasi altro titolo o motivo.

  • QUOTA DI PARTECIPAZIONE

L’Organizzazione, nel caso di partecipazione attraverso forme non inquadrabili nello spazio sopra descritto, determinerà ogni volta la tariffa applicabile.
La quota di partecipazione dà diritto all’uso delle parti di seguito elencate a titolo e solo per la durata dell’evento; comprende: uso dell’area dello stand allestito con luci di base, potenza disponibile 1KW, cartello con Nome Espositore, servizio di segreteria, servizio di sorveglianza generale delle sale, pulizia generale (stand esclusi), promozione e pubblicità generale.

  • VIGILANZA e RESPONSABILITA’

L’Organizzazione, che non assume alcun obbligo di custodia dei prodotti e delle merci esposte, provvede ad un servizio interno di vigilanza notturna dell’unità globale, nonché di sorveglianza generica durante tutto il periodo d’ingresso del pubblico. L’Organizzazione non si assume alcuna responsabilità per eventuali furti o danneggiamenti dei beni presenti esposti negli stand o comunque giacenti nei saloni della mostra, salva la prova che tali danni siano stati causati con colpa grave dagli organizzatori, da loro incaricati e/o dipendenti. La cura e la custodia degli stand, durante l’orario di apertura, competono ai rispettivi espositori. Si raccomanda pertanto alle ditte la puntuale presenza del proprio personale secondo gli orari definiti nelle note tecniche. L’Organizzazione chiede il risarcimento dei danni provocati a persone, strutture, beni di sua proprietà. L’Organizzazione non è altresì responsabile e non risponde di eventuali danni o furti ad automezzi o altri beni depositati nel parcheggio espositori situato all’esterno del palazzo del Turismo. La vigilanza e la custodia disposte dall’Organizzazione non sottraggono le responsabilità più sopra riportate.
L’Organizzazione declina ogni responsabilità anche per “rischi naturali e di forza maggiore”.
L’Espositore e i terzi per suo conto operanti durante la manifestazione debbono utilizzare personale con rapporto di lavoro rispondente ai requisiti e alle prescrizioni previste dalle vigenti normative in materia di sicurezza sul lavoro.

  • ASSICURAZIONE

L’Organizzazione è assicurata contro incendio e rischi di responsabilità civile per danni dipendenti dalla propria struttura e dai propri dipendenti.
L’Espositore è l’unico responsabile civilmente e penalmente di qualsivoglia danno a persone o cose causato da attrezzature e strutture o quant’altro presente nell’area espositiva nonché da fatto proprio o dei propri collaboratori o incaricati. È fatto d’obbligo ad ogni espositore di stipulare idonea polizza assicurativa che assicuri per tutta la durata della manifestazione, ivi compresi i periodi di allestimento e smontaggio, all’interno dell’area espositiva e nelle adiacenze esterne di questa. L’Organizzazione pertanto richiederà, in fase di stipula di Contratto di partecipazione, copia di tale Polizza.

  • SIAE

Le trasmissioni sonore non sono autorizzate. Qualora l’espositore voglia far funzionare in mostra gli impianti: radio televisione, filodiffusione, audiovisivi, deve darne comunicazione scritta alla Segreteria Organizzativa che deve essere sollevata da ogni onere inerente e provvedere al pagamento della S.I.A.E. presso l’ufficio competente.

  • DIVIETI

Oltre a quelli già stabiliti negli specifici articoli, sono posti i seguenti divieti di carattere generale:

  1. è vietato ostruire in alcun modo, all’interno ed all’esterno del Palazzo del Turismo, il suolo adibito a calpestio, l’area riservata al transito dei mezzi di soccorso, e l’accesso alle uscite di sicurezza;
  2. è vietata l’introduzione di merci di qualsiasi natura durante le ore di apertura al pubblico;
  3. è vietato il deposito di qualsiasi tipo di materiale fuori dalla propria area assegnata;
  4. è vietata la diffusione e la distribuzione di stampati, opuscoli e qualsiasi altro tipo di materiale propagandistico al di fuori del proprio stand;
  5. è vietato effettuare lavori nell’area della Fiera durante le ore di apertura al pubblico;
  6. è vietato all’espositore, ai suoi dipendenti la permanenza negli stand e nell’area della Mostra oltre le ore di chiusura della Manifestazione;
  7. è vietato sottrarre parti o eseguire qualsiasi opera che comporti degrado o modifica strutturale al materiale fieristico dato in dotazione. Lo stand deve essere restituito come viene consegnato, tutti gli eventuali materiali danneggiati e/o ammanchi, saranno addebitati al titolare del firmatario dello stand. Qualsiasi tipo di allestimento con strutture e pareti mobili è da sottoporre all’autorizzazione dell’Organizzazione;
  8. è vietato esporre, posizionare o depositare oggetti e merce al di fuori della linea ideale di demarcazione dello spazio assegnato;
  9. è vietato passare nelle aree comuni con carichi e carrelli durante le ore di apertura al pubblico, questo per ovvi motivi di sicurezza;
  10. è vietato in modo assoluto usare apparecchiature a gas o che producano fuoco o azioni incandescenti, come candele stufe e fornelli
  11. è vietato fumare all’interno della struttura (DL.11-11-75 n. 584) – è vietata la raccolta di firme, dichiarazioni e giudizi in qualsiasi forma;
  12. è vietato apporre chiodi, viti, tasselli, biadesivo, scotch, collanti abrasivi sulle pareti, per appendere materiale alle pareti è necessario l’uso di catenelle;
  13. L’espositore non potrà in alcun modo abbandonare lo stand nel corso della manifestazione o chiuderlo anticipatamente. Gli Espositori che violano questa norma (faranno fede foto e testimonianze). Inadempienze a dette norme comportano oltre all’esclusione dalla presente edizione della manifestazione e dalle successive, l’applicazione di sanzioni a norma di legge.
  • FASE DI ALLESTIMENTO E SMOBILITAZIONE – DANNI STAND

Il periodo utile per le operazioni di allestimento della Manifestazione viene stabilito nel giorno precedente l’apertura della stessa, negli orari definiti nel Regolamento delle norme Tecniche. Lo smontaggio degli allestimenti e degli impianti e l’asportazione dei materiali esposti dovranno iniziare solo dopo l’orario di chiusura della manifestazione o negli orari definiti nelle norme Tecniche. Prima della fine della manifestazione non è permesso smontare interamente o parzialmente lo stand. Non è permesso asportare materiali esposti prima della chiusura della manifestazione. I partecipanti che violano questa norma dovranno pagare una penale di € 200,00 (faranno fede foto e testimonianze). Per i materiali che non saranno ritirati nei termini prescritti, l’Organizzazione, come non assume alcuna responsabilità per le merci, i materiali e quanto vi fosse depositato, così si riserva la facoltà di procedere al loro ritiro o immagazzinamento, senza alcuna responsabilità ed a spese, rischio e pericolo dell’inadempiente. Trascorsi due mesi, gli oggetti che non fossero reclamati, potranno essere venduti all’asta, ed il ricavato, al netto di ogni spesa ed eventuali diritti dell’Organizzazione, accreditato a favore dell’Espositore. Al termine della manifestazione è fatto d’obbligo della ditta partecipante di far constatare alla Segreteria Organizzativa le condizioni di riconsegna dello stand. Tutti i materiali di allestimento devono essere incombustibili, auto estinguenti o ignifughi.

  • DECORO DELLO SPAZIO ESPOSITIVO

Per la natura e finalità che la Manifestazione si propone, è necessario che la realizzazione dello stand sia studiata con il massimo impegno estetico. Non sarà consentita la presentazione di stand realizzati con elementi sgualciti o sporchi. È d’obbligo mantenere la massima pulizia e in perfetto ordine lo spazio espositivo gestito.

  • VENDITA DELLA MERCE – SCIA

L’Espositore che intende vendere bevande o generi di consumo alimentari, dovrà munirsi di una SCIA valida per la durata della manifestazione da presentare per via telematica sul sito www.impresainungiorno.gov.it e dovrà essere munito delle necessarie autorizzazioni rilasciate dalle autorità competenti in tema di vendita al dettaglio richieste dalla legge, nel rispetto delle normative sanitarie e fiscali. Ogni responsabilità di carattere fiscale, amministrativo, civile, penale o di altra natura derivante dalla vendita, scambio, ecc. delle merci esposte fa capo direttamente ed esclusivamente ai singoli Espositori e non coinvolge in alcun modo l’Organizzazione. Tenuto conto che le sale espositive sono da considerarsi a tutti gli effetti luoghi aperti al pubblico allo scopo prevalente della vendita dei prodotti esposti l’Espositore è tenuto ad uniformarsi alle disposizioni normative statali e comunitarie in materia di contratti negoziati fuori dai locali commerciali (Dlgs 15/1/1992 n. 50) e comunque, in materia di tutela del consumatore.

  • REGOLAMENTO UE 2016/679 – PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

Ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (GDPR), si informa che i dati personali indicati nel presente contratto di partecipazione, verranno trattati con le seguenti finalità:

  • Dare riscontro a richiestedell’interessato
  • Gestire la partecipazione dell’interessato alle attività svolte dal Titolare,
  • Dareesecuzione ad obblighi di legge
  • Utilizzo dei dati a fini promozionali o di marketing attraverso l’invio di comunicazioni relative ad altre iniziative da parte del Titolare
  • I dati potranno essere pubblicati su cataloghi cartacei e/o online. Informativa completa sul sito www.expobionatural.it.
  • FORZA MAGGIORE

In caso di forza maggiore o comunque per motivi indipendenti dalla volontà dell’Organizzazione, la data e la durata della Manifestazione potrà essere cambiata o addirittura la Manifestazione soppressa. Gli Organizzatori non potranno essere citati per danni a nessun titolo.

  • DIRITTI DELL’ORGANIZZAZIONE

In caso di mancata osservanza di una o più norme del presente regolamento, è facoltà dell’Organizzazione o suo rappresentante, vietare all’allestitore di operare nell’ambito della manifestazione, di chiudere alla vista del pubblico i prodotti o l’intero spazio espositivo oggetto dell’inadempienza e anche, in caso di reiterato invito all’osservanza delle norme che rimanesse inevaso, di allontanare d’ufficio merci esposte e materiali di allestimento a spese dell’espositore, con diritto di escludere lo stesso dalla partecipazione a manifestazioni successive che avranno svolgimento nel centro espositivo. Ai fini di cui sopra l’Organizzazione non riconoscerà alcun rimborso.

  • FORO COMPETENTE

Per qualsiasi controversia è stabilito il Foro di Ascoli Piceno come competente in via esclusiva a giudicare. Le eventuali contestazioni dovranno essere presentate per iscritto.

La segreteria organizzativa

Accettando i cookie confermi di aver preso a visione dell'informativa dei dati personali in base alla normativa europea 2016/679 LEGGI L'INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi